Pianificare la successione e redigere il testamento a tempo debito

Pianificare la successione in modo lungimirante e a tempo debito le consente di destinare i suoi beni secondo le sue volontà. È chiamato pertanto a prendere decisioni molto importanti e ad avviare i provvedimenti più consoni: dividere l'eredità, redigere il testamento o nominare un esecutore testamentario. Al fine di trovare la soluzione a lei più congeniale, che consideri le sue esigenze nonché la sua situazione famigliare e patrimoniale, interpelli un esperto indipendente.

Le domande più significative su testamento e eredità

Testamento e contratto successorio

Come regolamento la mia successione?

Come può tutelare finanziariamente il suo partner? È possibile concedere un acconto della quota ereditaria senza svantaggiare gli altri eredi? Le sue disposizioni violano le porzioni legittime? Ha considerato tutte le prescrizioni formali necessarie alla stesura di un testamento o di un contratto successorio?

Una pianificazione successoria è complessa e può avere vaste ripercussioni, spesso difficilmente prevedibili. Per procedere a una regolamentazione conforme alle sue volontà e usufruire in modo ottimale di tutte le possibilità previste, è preferibile rivolgersi a un esperto. Presso VZ la consigliamo in merito alla stesura del testamento o del contratto successorio e la seguiamo passo passo in ogni procedura burocratica.

Eredità

All'improvviso del denaro: come gestirlo?

Ha ereditato una grossa somma di denaro? Sta riflettendo su come investirlo al meglio?

Oggigiorno si eredita molto spesso in un'età in cui si è già provveduto a mettere soldi da parte. Pertanto non vi è più il bisogno urgente di un capitale. Un'eredità sostanziosa tuttavia influenza in modo importante le condizioni finanziarie dei beneficiari. Per questo motivo è auspicabile far riesaminare l'intera situazione reddituale e patrimoniale da veri esperti. Interpelli un consulente di VZ: analizziamo il suo patrimonio nel suo complesso, aiutandola a ridefinire in modo ottimale ipoteche, investimenti, assicurazioni e cassa pensioni.

Imposte di successione

Come posso agire affinché i miei eredi risparmino sulle imposte?

Ha una proprietà che i suoi cari vorrebbero ereditare? Evitando che quasi la metà del suo valore si traduca in un'imposta e venga ceduta allo Stato? Le aliquote relative alle imposte di successione differiscono notevolmente da cantone a cantone. In qualità di testatore, per ottimizzare la sua successione dal punto di vista fiscale, può adottare diverse misure: un trasloco, l'acquisto di una proprietà immobiliare, l'usufrutto o un acconto scaglionato della quota ereditaria. Le sue possibilità sono molteplici. Come le sue esigenze.

Interpelli a tempo debito un esperto indipendente per farsi spiegare come trasmettere la sua eredità ottimizzando l'onere fiscale. I consulenti esperti in materia di successioni VZ le illustreranno tutte le possibilità e la seguiranno nell'attuazione delle misure necessarie.

Beneficiare il partner

Come posso tutelare il mio partner?

Vuole che il suo partner resti finanziariamente tutelato una volta che lei è venuto a mancare? E far sì che la divisione dell'eredità proceda senza intoppi? In tal caso è chiamato a pianificare la sua successione a tempo debito.

Poco importa se è coniugato conformemente al regime di partecipazione agli acquisti, se vuole passare alla comunione di beni o rivendicare il diritto di usufrutto dell'intera successione: la scelta giusta dipende dai suoi rapporti famigliari e dalla composizione del patrimonio matrimoniale. Interpelli un esperto in materia di successioni attivo presso VZ e trovi con lui la soluzione più adatta a lei.

Acconto della quota ereditaria e donazione

Devo accordare un acconto della quota ereditaria o concedere una donazione?

Sta pensando di trasmettere ai suoi discendenti parte del suo patrimonio mentre è ancora in vita? Pagando meno tasse possibile? Le piacerebbe sapere se può permettersi una donazione? Un acconto della quota ereditaria o una donazione possono influire notevolmente sulla futura divisione dell'eredità, ma anche mettere a rischio, in caso di circostanze critiche, la sua previdenza di vecchiaia.

Un esperto in materia di successioni attivo presso VZ può informarla in dettaglio in merito ai vantaggi e agli svantaggi di un acconto della quota ereditaria o di una donazione. Interpelli a tempo debito uno dei nostri consulenti indipendenti: in questo modo può dividere la sua eredità secondo le sue volontà, evitare controversie tra i suoi discendenti e risparmiare sulle imposte per se stesso e per i suoi eredi. 

Esecutore testamentario

Vuole delegare la gestione della sua successione?

Sta pensando di nominare un esecutore testamentario? Non sa esattamente che tipo di supporto possa fornirle in concreto? Se la sua situazione finanziaria si presenta quale complessa o ci sono delle divergenze tra i suoi eredi, è raccomandabile coinvolgere un esperto indipendente.

Un esecutore testamentario di VZ gestisce la sua successione in base alle clausole del suo testamento o del suo contratto successorio. Nell'ambito di una esecuzione testamentaria, l'esperto in successioni di VZ sarà il suo consulente indipendente e il suo interlocutore di fiducia. La seguirà passo  passo, dal concepimento delle soluzioni più adeguate fino allo scioglimento della comunione ereditaria.

Rappresentante degli eredi

Necessita di supporto per la sua comunione ereditaria?

Appartiene a una comunione ereditaria che presenta controversie in merito alla divisione dell'eredità? Si trova in disaccordo con la ripartizione o l'utilizzo del lascito? Le pratiche per la divisione vanno per le lunghe o il lascito non è stato gestito da tempo in modo consono? Proprio in caso di divergenze nell'ambito di una comunione ereditaria o in presenza di situazioni famigliari e finanziarie complesse, vale la pena assumere un rappresentante degli eredi.

Un rappresentante degli eredi di VZ gestisce la sua eredità in base alle sue volontà, svolge la funzione di intermediario nella comunione ereditaria in caso di disaccordo ed esegue le pratiche di divisione assieme a lei. Nell'ambito di una rappresentanza degli eredi, può contare sugli esperti in materia di successioni di VZ: verrà seguito in modo indipendente e potrà contare su interlocutori di riferimento di fiducia, per tutte le pratiche, fino all'eventuale scioglimento della comunione ereditaria.

Fondazione

A cosa devo prestare attenzione nel creare una fondazione?

Vuole impiegare – esentasse – parte del suo patrimonio per una buona causa? Non ha alcuna importanza se crea una fondazione quando è ancora in vita o per via testamentaria: va pensata e pianificata accuratamente. In veste di potenziale fondatore deve interpellare un esperto indipendente, assicurandosi che la pianificazione finanziaria sia concepita in modo solido e a lungo termine. Non dimenticandosi di beneficiare di tutti i vantaggi fiscali possibili. 

Come fondatore, trova in VZ un partner per ogni tipo di pratica. Gli esperti di VZ allestiscono il suo piano finanziario e reddituale e si occupano della stesura degli statuti. Inoltre la seguono negli accertamenti e negli esami preliminari eseguiti dalle autorità, consigliandola al meglio su come gestire il patrimonio della fondazione. 

Condividi questa pagina