Deposito titoli

La soluzione più vantaggiosa per ogni profilo d’investitore

Le elevate spese bancarie prosciugano il rendimento. Molti investitori non considerano questo aspetto con dovuto scrupolo. Da VZ, i clienti hanno l'opportunità di scegliere tra due modelli di spesa, entrambi di gran lunga più convenienti rispetto ai competitor.

Tenuta del deposito con ticket fee

Scegliendo l’opzione ticket fee, può utilizzare VZ Portale finanziario Pro gratuitamente per i primi tre mesi, durante i quali beneficia dello sconto massimo del 50 percento sulle spese per le transazioni online. Se, dopo i tre mesi, non è più interessato a VZ Portale finanziario Pro, non esiti a comunicarcelo per telefono o via SecureMail.

* Se la somma delle spese di tenuta del deposito e di transazione supera CHF 30 a trimestre, VZ Portale finanziario Pro resta gratuito per tutto il trimestre. 

Tenuta del conto e del deposito 

Transazioni

Sconto sul volume per le spese di transazione

Il livello di sconto applicabile per il mese successivo viene calcolato alle ore 12:00 CET/CEST dell’ultimo giorno lavorativo bancario del mese. Il calcolo considera tutte le transazioni (ordini di acquisto e vendita) contabilizzate nel portafoglio in questione nel corso degli ultimi tre mesi fino a questa data (vedi tabella). Lo sconto accordato per il mese successivo viene applicato alla tariffa riportata sul portale finanziario.

Durante i primi tre mesi di utenza usufruisce automaticamente del livello di sconto 3. Questo livello viene ricalcolato in base alle transazioni eseguite l’ultimo giorno lavorativo bancario del 3° mese.

Piazze borsistiche disponibili

Tenuta del deposito con commissione forfettaria

Le spese vengono fatturate su base trimestrale e addebitate sempre sul conto bancario del cliente. I tassi di spesa sono valori lordi, prima del rimborso di eventuali spese di gestione del portafoglio e delle retrocessioni.

Le spese includono i seguenti servizi bancari:*

  • Commissioni bancarie per operazioni di investimento diretto, incl. ETF online tramite VZ Portale finanziario
  • Spese di deposito
  • Tenuta del conto 
  • Spese di porto e di spedizione
  • Dati in tempo reale per la Svizzera, l’Europa e gli USA
  • VZ Portale finanziario Pro

Su ogni singolo ordine di transazione trasmesso per telefono o su piazze borsistiche non contemplate da VZ Portale finanziario, viene riscossa una tassa di CHF 60.

* Le commissioni e le spese di terzi (ad es. courtage, supplementi di emissione e altre commissioni sui prodotti, tasse federali di bollo e diritti di borsa) non sono inclusi nei prezzi indicati e saranno addebitati dalla banca.

I modelli di spesa VZ a confronto

Scelga il modello di spesa più adatto al suo profilo d’investimento: con il modello individuale, i costi fissi sono minimi e paga solo le transazioni effettive. Il modello forfettario invece le garantisce un’assoluta sicurezza in termini di commissioni. 

Ticket fee per trader occasionali: paga una spesa di deposito minima e spese di transazione molto contenute.  

Piazze borsistiche disponibili

Commissione forfettaria per trader abituali: paga una spesa di deposito forfettaria. Tutte le transazioni sono incluse. In questo modo, sa quali spese paga e a quanto ammontano. 

Piazze borsistiche disponibili

Vuole approfittare di commissioni più contenute? contact [at] vzbancadideposito.ch (subject: Modelli%20di%20spesa%20VZ, body: Gentile%20signora%2C%20egregio%20signore%2C%0A%0Ami%20interessa%20avere%20ulteriori%20informazioni%20sui%20modelli%20di%20spesa%20proposti%20da%20VZ.%20Per%20favore%2C%20mi%20contatti.%20%20%0A%0ACognome%3A%0ANome%3A%20%0AAnno%20di%20nascita%3A%0AVia%20e%20n.%2C%20NPA%20e%20localit%C3%A0%3A%0ANumero%20di%20telefono%3A%20%0AReperibilit%C3%A0%3A%20%0A%0ACordiali%20saluti) (Ci scriva) oppure ci chiami.

Da VZ può contare su un maggiore rendimento

VZ offre a scelta due modelli di spesa, orientati al tipo di investitore.  A prescindere da quale sceglie: da VZ negozia titoli in maniera particolarmente conveniente.

Risparmio sulle commissioni grazie alle retrocessioni

In base a una decisione del Tribunale federale, gli istituti finanziari sono tenuti a rimborsare le provvigioni ai clienti – a condizione che queste siano state generate in relazione a prodotti d’investimento e nell'ambito di un mandato di gestione patrimoniale. VZ le trasmette da sempre:

  • VZ Banca di Deposito è una delle poche banche a restituire ai suoi clienti le retrocessioni anche in caso di gestione autonoma.
  • VZ Banca di Deposito accredita le retrocessioni ogni trimestre e le documenta in modo trasparente per ogni singolo titolo.  Può anche accadere che l’accredito risulti più elevato delle spese di tenuta del deposito.
  • Pertanto, a seconda dei casi, invece di pagare per la tenuta del deposito, i clienti di VZ Banca di Deposito ricevono addirittura un accredito.