Sistema di addebito diretto e ordini permanenti

Il sistema di addebito diretto LSV+ è l’ideale per i pagamenti ricorrenti. A differenza dell’ordine permanente, dovrà impartire un’autorizzazione di addebito al soggetto che emette le fatture. Così facendo, l’istituto finanziario dell’emittente può addebitare l’importo dovuto direttamente sul suo conto, secondo la frequenza concordata. Ha 30 giorni di tempo per contestare l’addebito. Ovviamente ha facoltà di revocare l’autorizzazione di addebito quando vuole.

Per pagamenti ricorrenti con importi, scadenze e frequenze sempre uguali è auspicabile attivare un ordine permanente o usare eBill.

Prospetto informativo

VZ: al centro dei suoi interessi

Consigliamo privati e aziende per tutte le questioni inerenti a pensionamento, previdenza, investimenti, ipoteche, imposte e successione. 

Appuntamento

Primo incontro gratuito

Si rivolga a un esperto VZ. Il primo incontro è gratuito e non vincolante.