Immobili

Ristrutturazioni e risanamenti: proceda con metodo

Prima o poi, qualsiasi proprietà immobiliare necessita di ristrutturazioni o risanamenti. Queste comportano lavori molto costosi. Chi li organizza sistematicamente riesce non soltanto a conservare il valore originario dell’immobile ma pure a incrementarlo in modo netto.

Stefan Bestler

Esperto in ipoteche

Chi decide di ristrutturare o risanare un bene immobile dovrebbe orientarsi alla strategia seguita dai professionisti del settore. Questi hanno un obiettivo chiaro: incrementare il valore della proprietà sul lungo termine. Per questo, procedono con metodo.

Segua l’andamento dei tassi e del mercato ipotecario e riceva preziosi consigli per la sua strategia:

Tanti privati infatti avviano la ristrutturazione della propria casa senza un vero piano preciso. Questo comportamento avrà effetti negativi sia sull’onere fiscale che sul valore dell’immobile. Chi vuole evitare un deprezzamento o incrementare il valore del bene immobile dovrebbe considerare gli aspetti elencati qui di seguito.

Valutare cosa è più vantaggioso

È soprattutto l’ubicazione a dare valore all’oggetto immobiliare. Importanti sono certamente anche la superficie abitativa, la ripartizione degli spazi e gli standard di costruzione. Casi concreti dimostrano che l’aggiunta di pavimenti di grande valore unitamente a un parcheggio in più possono incrementare il valore di un bene immobile in modo netto. Anche l’aggiunta di un giardino può ottenere gli stessi risultati. Tuttavia, spesso, i costi superano l’entità dell’incremento di valore.

Consiglio: molti progetti di ristrutturazione e risanamento comprendono lavori non destinati all’incremento di valore. Se vuole essere certo di soddisfare le sue attese, faccia valutare da un esperto del settore cosa le conviene di più. Se ha in programma investimenti per incrementare il valore del suo immobile destinato a essere venduto, è auspicabile una stima edonica.

Ripartire i lavori in comparti

Nella dichiarazione d’imposta è possibile dedurre quei lavori che incrementano il valore come costi di manutenzione. Per questo motivo, tanti proprietari scaglionano i lavori su più anni. Tale modus operandi fa sì che tante abitazioni sembrano "appezzate". Certo, gli investimenti fatti sono visibili – ma un insieme omogeneo che incontri i suoi gusti sarà ancora più costoso.

Scheda informativa

Ristrutturare casa in modo intelligente

Valuti come incrementare il valore della sua proprietà con i pratici consigli contenuti in questa scheda informativa.

Consiglio: ripartisca i lavori in comparti. Ristrutturi insieme facciate, impianti di riscaldamento e finestre, oppure i pavimenti assieme a cucina e bagno. Verifichi come scaglionare le deduzioni su più anni fiscali. La Confederazione e molti cantoni riconoscono i costi di manutenzione come investimenti iniziali, se riguardano interventi di natura sostenibile.

Questi interventi destinati all’efficienza energetica possono essere estesi a tre anni, a patto che nell’anno in cui si sono sostenuti non siano stati già computati fiscalmente per intero.

Verificare il finanziamento

Chi vuole evitare brutte sorprese dovrebbe verificare le questioni legate al finanziamento. Verifichi pertanto quali costi la sua banca è disposta a coprire – solitamente, solo il 50-70 percento. Faccia calcolare se un’ulteriore ipoteca è sostenibile finanziariamente e metta in conto un 10 percento di riserve. Questo le risparmia richieste successive per aumentare il limite di credito nel caso in cui i costi di ristrutturazione risultino più elevati di quanto previsto originariamente.

Ha in programma lavori di ristrutturazione? Il suo obiettivo è quello di incrementare il valore del suo immobile? Ordini la scheda informativa gratuita "Ristrutturare casa in modo intellligente". Oppure fissi un appuntamento non vincolante presso la succursale VZ di Lugano.