Quali sono i rischi che un’impresa deve assolutamente assicurare?

Obbligatorie sono le assicurazioni sociali come l’AVS/AI, l’assicurazione contro la disoccupazione, l’assicurazione contro gli infortuni e la previdenza professionale ai sensi della LPP. In determinati settori a rischio elevato è necessario stipulare anche un’assicurazione di responsabilità civile aziendale. 

Facoltative, anche se in molti casi raccomandabili, sono ad esempio l’assicurazione d’indennità giornaliera causa malattia e un’assicurazione di cose aziendale. Questa copre danni all’inventario dell'impresa – merce, attrezzature o macchinari – provocati da incendio, allagamento o furto.

I rischi cibernetici rappresentano oggi il pericolo principale per numerose imprese – e non solo per quelle che svolgono le loro attività online. Rubando informazioni, introducendo software malevoli o paralizzando i server, i criminali cibernetici possono causare milioni di franchi di danni, nuocere all’immagine o causare l’interruzione delle attività tanto da mettere in pericolo l’esistenza stessa dell’azienda. Valuti con attenzione assieme ad un esperto di cosa esattamente necessita la sua impresa.

Schede informative

I potenziali conflitti d'interesse dei broker assicurativi

Molte imprese affidano ai broker il compito di gestire le loro assicurazioni.

Appuntamento

Primo incontro gratuito

Si rivolga a un esperto VZ. Il primo incontro è gratuito e non vincolante.