Ipoteche

Saron: la terminologia tecnica

Saron è l'acronimo di Swiss Average Rate Overnight che vale per il periodo di interesse da un giorno a quello successivo. È un tasso d'interesse medio dei prestiti effettuati tra gli istituti finanziari in Svizzera nel corso di una notte. Tuttavia, le ipoteche sul mercato monetario richiedono periodi di interesse più lunghi, con scadenze a 1, 3, 6 o più mesi.

Stefan Bestler

Esperto in ipoteche

Saron Compound

Saron è l'acronimo di Swiss Average Rate Overnight che vale per il periodo di interesse da un giorno a quello successivo. È un tasso d'interesse medio dei prestiti effettuati tra gli istituti finanziari in Svizzera nel corso di una notte. Tuttavia, le ipoteche sul mercato monetario richiedono periodi di interesse più lunghi, con scadenze a 1, 3, 6 o più mesi. Per poter calcolare da un tasso giornaliero un tasso d'interesse a più lungo termine, si osserva l'andamento del tasso giornaliero su un determinato periodo – per esempio 90 giorni. La sequenza di questi 90 tassi giornalieri permette di calcolare il tasso "a lungo termine" (in questo esempio a 3 mesi), chiamato Saron Compound. 

Periodo di osservazione

Il calcolo del Saron Compound è basato sui tassi giornalieri (Saron) di un periodo determinato (per esempio, 90 giorni). Nel corso di tale durata il Saron viene osservato, rilevando quotidianamente i tassi giornalieri. 

Annuncio dei tassi

La data in cui il tasso d'interesse (Saron Compound) viene reso noto al cliente. 

Scadenza degli interessi

Il giorno in cui scadono gli interessi debitori. 

Periodo d'interesse

Il periodo d'interesse è la durata effettiva a noi nota per le ipoteche del mercato monetario attuale (per es. 3 mesi). Nel corso di questo periodo vengono calcolati e fatturati gli interessi debitori.