Assicurazioni

Premi shock: in molti hanno già cambiato cassa malati

È il momento di verificare coperture, franchigie e modelli di risparmio. Chi procede a un confronto sistematico riesce a risparmiare subito centinaia di franchi all’anno.

Portrait von Dominic	Mathis
Dominic Mathis
Esperto in assicurazioni
Pubblicato in data
06 novembre 2023

Dall’inizio del 2023, quasi 1,1 milioni di persone hanno cambiato cassa malati: si tratta di un numero enorme – una cifra così alta non si registrava più dal 2010. È quanto emerso da un’analisi della società di consulenza Accenture. Il motivo più frequente del cambiamento è senz’altro rappresentato dall’entità dei premi, sempre più elevati.

Libro

Test VZ 2024 – Casse malati a confronto

Consigli e suggerimenti per la scelta dell’assicurazione malattie.

In effetti, il potenziale di risparmio in quest’ambito è enorme. E quando i premi aumentano in modo significativo, valutare altre compagnie e cambiare può davvero rivelarsi vantaggioso. Nel cambiare, non è necessario rinunciare alle prestazioni – per l’assicurazione di base tutte le casse malati hanno le stesse e identiche coperture.

VZ VermögensZentrum rileva in un confronto che chi sceglie la franchigia più bassa, pari a 300 franchi, paga presso la cassa più conveniente 479 franchi al mese, mentre presso quella più costosa 638 franchi, ossia oltre 1900 franchi in più all’anno. 

Se vuole quindi risparmiare sui premi di cassa malati, deve attivarsi il prima possibile.

Premi

Confronti i premi sistematicamente. Utilizzi il calcolatore gratuito online dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). La rispettiva piattaforma pubblica i nuovi premi non appena approvati dall’UFSP.

Complementari

Molti assicurati ignorano quali cure siano coperte dall’assicurazione di base e se hanno bisogno di un’assicurazione complementare. A seconda dell’età, delle condizioni di salute e della situazione personale, stipulare un’assicurazione complementare può essere lungimirante come pure poco conveniente. Prima di decidere, bisogna considerare più aspetti.

Consiglio: grazie all’opuscolo di 36 pagine degli esperti indipendenti VZ scopre quali casse malati offrono assicurazioni complementari valide e convenienti – e quali possibilità di risparmio ha nell’assicurazione di base. 

Disdetta

L’opuscolo fornisce utili informazioni circa modalità e tempistiche di disdetta. La formuli correttamente e la invii per tempo. Consideri più aspetti prima di assicurarsi presso una cassa più conveniente.

L’opuscolo di VZ la informa sulle opportunità di risparmio nell’assicurazione di base, confrontando le prestazioni di assistenza sanitaria delle coperture complementari delle maggiori casse malati. Per 9.50 franchi riceve una serie di preziose informazioni. Ordini l’opuscolo direttamente online qui o telefonicamente contattando la succursale VZ più vicina