Investimenti

Investire in banca: risparmi più di 7300 franchi all’anno

Molti investitori regalano alle loro banche migliaia di franchi perché non controllano i costi di gestione patrimoniale – e perché non se la sentono di cambiare banca.

Gianmarco Amato

Esperto in investimenti

Commissioni esagerate divorano il rendimento. Molti investitori non considerano tale aspetto con la dovuta attenzione. Pertanto, chi vuole conseguire utili degni di nota dovrebbe tenere sotto controllo i costi. Quanto siano enormi le differenze lo mostra un confronto tra diversi istituti finanziari:

Per un deposito del valore di 500'000 franchi, un cliente di CS e UBS paga ogni anno più di 9000 franchi per eseguire 40 transazioni di 20'000 franchi ciascuna. VZ fattura invece solo un importo forfettario: non applica cioè costi singoli per conto, deposito e transazioni. L’investitore può così arrivare a risparmiare più di 7300 franchi – anno dopo anno.

Scheda informativa

Occhio all'estratto di deposito

Un estratto di deposito valido dovrebbe sintetizzare su una sola pagina le informazioni più importanti. Questa scheda informativa le illustra quali. 

Si tratta di parecchio denaro, che potrebbe addizionarsi al suo rendimento. Conviene pertanto scegliere una banca che offra le condizioni più vantaggiose e un buon servizio. Quest’ultimo si traduce anche in un estratto conto convincente. Molti estratti di deposito infatti non indicano quanto realmente rendano gli investimenti, perché non riportano tutte le spese: il rendimento netto dovrebbe essere trasparente.

A tal proposito: presso VZ gli investitori approfittano ora di quotazioni in tempo reale, cosicché sia i trader occasionali che i trader abituali sono ben informati quando comprano o vendono azioni svizzere e titoli europei.

Bitcoin e le altre: comprare e vendere in tutta sicurezza

Sempre più investitori si interessano alle valute digitali che si basano sulla tecnologia blockchain, le cosiddette criptovalute. I prossimi anni saranno decisivi per capire se si imporranno definitivamente nel mondo della finanza. Fino ad allora le criptovalute resteranno un investimento speculativo, che può essere integrato a depositi orientati a lungo termine. 

Va detto tuttavia che negoziare con bitcoin, ethereum e tutto l’universo delle valute digitali è tutt’altro che semplice. VZ, grazie alla sua piattaforma bancaria, consente di eseguire le operazioni di compravendita in tutta sicurezza. Le criptovalute vengono custodite conformemente agli standard disposti dai supervisori delle banche. Come per le altre posizioni, tali valute sono visualizzabili su e-banking e estratto conto.